home biografia obres notícies Panikkar prize congressos internacionals videos
Raimon Panikkar

el sitio oficial

Dialogo interculturale e interreligioso

 

 

Il secondo tomo di Culture e religioni in dialogo si concentra essenzialmente sul dialogo interculturale e interreligioso come via per la sopravvivenza, come dicevamo nell’introduzione del primo tomo, in cui abbiamo sviluppato i vari aspetti del pluralismo che sta alla base del vero dialogo, in quanto la cultura dà espressione verbale alla religione e la religione apre l’orizzonte al dialogo.
“I popoli e le religioni del mondo non possono vivere nell’isolamento”.
Alzare barriere per Panikkar è un suicidio culturale e umano.
Egli non crede né auspica una religione universale. Panikkar crede profondamente alla dialogicità e al reciproco guadagno di qualsiasi incontro in cui ci sia reciproco ascolto. Panikkar vede come nella storia e nel presente il dialogo sia indispensabile. A partire da figure come Raimondo Lullo, a cavallo tra Medioevo e mondo moderno, il volume giunge a «raccontare» esempi di dialogo attuale: il dialogo buddhista-cristiano sulla condizione umana e la ricerca della umanizzazione dell’uomo; il dialogo hindu-cristiano in cui si incontrano i princìpi di non dualità e di amore, e infine la sfida interculturale dell’esperienza buddhista, hindu e cristiana.
Il libro consta di due sezioni: la prima dedicata al dialogo interculturale e a quello religioso, ben consapevoli che i due argomenti sono intrinsecamente connessi tra di loro. La seconda sezione riporta alcuni esempi significativi del dialogo religioso: un dialogo buddhista-cristiano, un dialogo hindu-cristiano sull’eventuale presenza dell’amore, in un atteggiamento a-dualista, fra l’autore e un seguace di Vishnu che si considera monista, e un breve studio interculturale sull’amore nelle tradizioni hindu, buddhista e cristiana: bhakti – Karuna – agape.

" Escriure és, per a mi, vida intel.lectual
i experiència espiritual ... em permet profunditzar
el misteri de la realitat."